Home / genitori e figli / Educare i figli 5 cose da fare e 5 cose da non fare

Educare i figli 5 cose da fare e 5 cose da non fare

Educare i figli 5 cose da fare e 5 cose da non fare : Educare i figli al meglio è l’obbiettivo di tutti i genitori, perché si sa che se ben educato il bambino crescerà meglio, più sereno e più intraprendente. Gli errori però sono comuni e anche se si vuole molto bene al proprio figlio, si fanno.

Per evitare alcuni degli errori più frequenti vi consigliamo 5 cose da fare e 5 da non fare durante sè volete educare bene i vostri figli.

5 cose da fare e 5 cose da non fare per Educare i figli

Le 5 cose da fare

quando si educa il proprio bambino sono:

Insegnargli le buone maniere: salutare, ringraziare, parlare solo quando un altro ha terminato la propria frase, aspettare il proprio turno per giocare o a tavola. Tutte queste consuetudini sociali, vanno insegnate e i genitori devono farle per primi per poter dare il buon esempio al bambino.

Stimolare i propri figli ad imparare: Quando i bambini sono più piccoli è più semplice catturare la loro attenzione trasformando qualsiasi cosa in un gioco. Stimolare il proprio bambino ad imparare, a conoscere ciò che lo circonda, rispondere sempre alle sue domande e stimolarne la curiosità è necessario per crescere bene il proprio bambino.

Fornirgli il buon esempio: Ricordate sempre che il bambino segue l’esempio dei genitori, se voi sarete educati nei confronti del prossimo, anche lui lo sarà.

Portarlo a fare attività sociali: Portare il bambino a fare sport o a giocare al parco con i suoi coetanei, anche al di fuori della vita scolastica, migliorerà le sue interazioni sociali anche da adulto.

Spiegategli le cose quando sbaglia: I bambini sbagliano, perché stanno imparando a vivere, è importante dunque intervenire nel momento in cui questi commettono un errore e spiegargli come si devono comportare.

educare i bambini 5 cose da fare e5 da non fare
educare i bambini 5 cose da fare e5 da non fare

Le 5 cose da non fare

durante l’educazione di un bambino sono:

Non tenere comportamenti disdicevoli: Non bisogna fumare, bere o gridare dinanzi ai propri figli, inoltre si deve cercare di essere gentili e ben disposti con il prossimo se si vuole che lo faccia anche il bambino.

Non gridate: I bambini subiscono le urla, magari piangono ma poi tornano a fare ciò che vogliono. Quindi meno urla e più spiegazioni. Anche se sono piccoli i bambini capiranno di aver sbagliato senza bisogno che urliate.

Non lasciare il bambino troppo tempo davanti a TV, smartphone e PC: Gli strumenti tecnologici sono importanti, gli va insegnato come utilizzarli, ma non bisogna assolutamente abbandonarli per ore davanti a questi. Altrimenti stimolerete solo la loro pigrizia.

Non litigare con il proprio partner: i litigi in una coppia sono normali, ma non si deve mai litigare davanti al bambino, i diverbi dei genitori possono influenzare negativamente la sua psiche e la sua educazione futura.

Non siate troppo protettivi: Proteggere il proprio figlio è normale, specialmente dai pericoli esterni. Ossessionarlo però è negativo, se non gli fate far nulla per paura che si faccia male o che soffra, crescerà insicuro e impaurito.

Educare i figli 5 cose da fare e 5 cose da non fare
5 (100%) 1 vote

Guarda anche

Il bullismo può dipendere dai genitori

Il bullismo può dipendere dai genitori

Il bullismo è certamente una delle peggiori condotte che si possono sostenere in età scolare …